Sport

golf sport

In passato l’atleta, l’allenatore o il preparatore atletico immaginavano la prescrizione di regimi nutrizionali in funzione del giorno della gara.

L’impostazione moderna è in realtà diversa e vede l’adeguata e corretta alimentazione dell’atleta quale cardine fondamentale per promuovere la condizione di completo e valido stato di buona salute, premessa per il raggiungimento della migliore prestazione sportiva.
Ovvero l’approccio moderno inserisce l’alimentazione dell’atleta in un quadro complessivo, non solo in una alimentazione specifica per i giorni immediatamente precedenti la gara o del periodo di stretto allenamento specifico. L’atleta è tale in quanto sempre, tutto l’anno, segue un regime alimentare sano, equilibrato, sportivo. L’educazione alimentare è, al limite, più importante della dieta specifica, in quanto consente di consegnare al preparatore atletico, all’allenatore, un atleta in buone condizioni generali di salute. Si parla quindi di preparazione nutrizionale dell’atleta nell’arco dell’intera stagione sportiva.

NON ESISTE LA DIETA UNICA PER GLI SPORTIVI e NON ESISTE LA DIETA UNICA PER TUTTI GLI SPORTIVI CHE PRATICANO LO STESSO SPORT

Ogni atleta deve essere valutato singolarmente, in funzione delle sue precedenti esperienze, storie, capacità, degli obiettivi che intende raggiungere, dello specifico periodo di allenamento in cui si trova.

football sport
Ogni individuo ha il suo fisico e le sue esigenze. Ogni serio nutrizionista, pur applicando modelli preesistenti, deve valutare la singola persona e le sue personali esigenze (lavoro fisico, lavoro quotidiano, scuola, famiglia ecc.).

Lo staff di EQUIPE SPORT NUTRITION segue dal punto di vista nutrizionale atleti di varie discipline. 
In particolare grazie alla pluriennale esperienza (anche personale) possiamo preparare Piani Alimentari e/o consigli alimentari per:

  • attività fisica per principianti;
  • sport aerobici : ciclismo, corsa, triathlon, trail, sci di fondo, trekking;
  • sport anaerobici: arti marziali, pesistica e body building, sci alpino;
  • sport misti: calcio, hockey, pallavolo, basket, pallanuoto, nuoto, tennis, kayak e canoa-polo;
  • sport “atipici”: tiro con la pistola, tiro con l’arco.